Spiaggia, si pensa già al ripascimento. Imminenti lavori anche al borgo di San Fruttuoso e a Punta Chiappa. Queste le novità del 2019, annunciate poco prima di Natale.

San Fruttuoso e Punta Chiappa si preparano per i lavori

Ne offre spiegazioni il primo cittadino Francesco Olivari: «Nella giunta di giovedì 20 dicembre – spiega il sindaco – è stato approvato il progetto definitivo circa il ripascimento della spiaggia centrale per un importo di circa 135mila euro, somma contenuta nella variazione di urgenza al bilancio di previsione finanziario 2018-2020, approvato nell’ultimo consiglio con i soli voti favorevoli del gruppo di maggioranza». Da tempo si discute nei consigli, del ripascimento, ma anche del più grande problema dell’eventuale realizzazione di una diga a protezione della spiaggia, che potrebbe evitare i danni che periodicamente provocano le mareggiate che si abbattono sul litorale. Spesso sono state avanzate ipotesi di ‘pennelli’ o altri interventi, ad oggi mai presi davvero in considerazione. In futuro l’argomento, che resta ‘caldo’, potrebbe nuovamente essere discusso. Intanto si passa, però, al ripascimento, in vista già della bella stagione. «Nella stessa seduta di giunta – prosegue e chiude il sindaco –  si è altresì provveduto a conferire incarichi progettuali per il ripascimento stagionale alla spiaggia di San Fruttuoso, per la realizzazione dei nuovi percorsi pedonali e degli accessi sempre a San Fruttuoso, per il rifacimento del ponte sul Torrente Santa Maria, per gli interventi di manutenzione straordinaria, con la modifica della profondità della vasca della piscina comunale e per il consolidamento del fronte roccioso, nella località di Punta Chiappa».