Tournée italiana annullata per i Chicos Mambo dopo il furto, a Milano, di tutti costumi di scena. La Compagnia franco catalana – che avrebbe dovuto esibirsi con lo spettacolo “Tutù” a Camogli domenica 24 febbraio – è stata costretta ad annullare le tredici date italiane della tournée.

Hanno dovuto fare rientro a Parigi: furgone sparito nel nulla

A rendere noto il fatto è lo stesso Teatro Sociale di Camogli: “I Chicos Mambo hanno dovuto fare rientro a Parigi, dove hanno sede, perché il furgone con i preziosi abiti di scena creati dall’artista Petite Marie-Pierre, parcheggiato nel centro di Milano, è sparito nel nulla la notte dell’11 febbraio. La compagnia tornerà in Italia non appena sarà completata la lavorazione del nuovo set di costumi, ma purtroppo il calendario del Teatro Sociale non consente l’inserimento di una nuova data”.

Il furgone dei Chicos Mambo

Gli spettatori saranno rimborsati

Gli spettatori che hanno già acquistato il biglietto in teatro, comunicano dal Sociale, saranno rimborsati al botteghino. Gli acquisti on line saranno rimborsati direttamente da Vivaticket e Happyticket. Gli abbonati potranno recuperare il tagliando utilizzato per altro spettacolo e altra data. I biglietti precedentemente acquistati dovranno essere presentati in biglietteria sia per i rimborsi che per le sostituzioni.