L’impianto di condizionamento estivo della Rsa di Chiavari è sempre stato in funzione. A garantirlo l’Asl 4.

A garantirlo l’Asl 4 Chiavarese

“In questi ultimi giorni – si legge in una nota diramata dall’Azienda sanitaria locale – a causa del picco anomalo di calore, nelle stanze al quarto piano della struttura, ultimo piano a tetto, quindi più esposto, son stati aggiunti due ventilatori per stanza. Inoltre – conclude l’Asl 4 – lo scorso aprile è stato approvato il progetto esecutivo e l’affidamento dei lavori dell’impianto a “ventilconvettori” a servizio del 4° piano dell’Rsa, che determinerà un potenziamento consistente dell’impianto”.