Dopo la chiusura precauzionale dell’altra notte e la riapertura nella tarda mattinata di ieri a conclusione del sopralluogo del geologo, anche dopo quello odierno svolto più ravvicinatamente dai rocciatori le gallerie fra Moneglia e Riva Trigoso resteranno aperte al traffico veicolare. Il movimento rilevato del masso ciclopico che incombe sulla Madonnetta, infatti, è stato giudicato concordamente dagli esperti di «lieve entità», non tale dunque da causare concrete preoccupazioni. Il Sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio ha contestualmente annunciato che si provvederà anche ad una nuova manutenzione dei sensori che già avevano registrato – con grande precisione – il millimetrico spostamento della placca, proprio per ulteriore sicurezza nella rilevazione di eventuali, ulteriori e più consistenti movimenti del versante franoso.