Ha preso il via questa mattina il servizio di pulizia spiagge pubbliche affidate alla Cooperativa Sociale “Il Rastrello”.

Il servizio

È previsto un doppio passaggio da parte degli operatori: uno mattutino, con sistemazione della spiaggia e uno nel tardo pomeriggio.

Il servizio fa parte della pulizia territoriale extraurbana e prevede la raccolta differenziata dei rifiuti spiaggiati e di quelli che, impropriamente, vengono abbandonati dai frequentatori diurni e notturni delle spiagge.

Il materiale raccolto viene conferito alla ditta Aprica, gestore del servizio di nettezza urbana, nelle modalità ritenute più opportune