Il processo “I cedri” sugli abusi sui disabili ospiti della struttura di Reppia, in Val Graveglia, rinviato al 1° giugno. All’inizio del prossimo mese, dunque, potrebbero arrivare le sentenze di secondo grado. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX.

Sugli abusi sui disabili ospiti della struttura di Reppia. All’inizio del prossimo mese potrebbero arrivare le sentenze di secondo grado

L’udienza di ieri in corte di appello a Genova ha permesso di discutere ascoltando le parti che dovevano ancora farlo. Al 1° giugno, invece, repliche del pubblico ministero e delle parti civili. In primo grado sono ostate già emesse sentenze di condanna a carico di diversi operatori e responsabili.