Santa Margherita Ligure e Portofino sono nuovamente collegati grazie alla realizzazione della passerella pedonale. Ieri mattina sono stati ultimati i lavori.

Terminato il difficile ancoraggio alla parete rocciosa

La passerella pedonale è lunga circa 120 metri co tubi e pannelli in acciaio e ferro.

“Finalmente il primo passaggio sulla passerella – ha detto Matteo Viacava sindaco di Portofino – Questo grazie ad “Euroedile” di Treviso e anche al sostegno fondamentale di città metropolitana ed in particolare dell’assessore Franco Senarega che si sono dati da fare per realizzare in tempi record la passerella che congiunge Santa Margherita Ligure a Portofino.

Ieri, lunedì 3 dicembre, la trevigiana “Euroedile” ha simbolicamente “consegnato” l’opera al sindaco Matteo Viacava che ha effettuato la prima attraversata assieme a Nereo Parisotto, amministratore unico dell’azienda.

“La difficoltà maggiore è stata l’ancoraggio alla parete rocciosa – spiega Lorenzo Munarin, responsabile del cantiere – Abbiamo dovuto passare sopra alle voragini che si erano create, lavorando sospesi anche a dieci metri di altezza. L’altra difficoltà è stata far stare dritti i montanti su un terreno impervio”.