La Commissione Bilancio del Consiglio Regionale ha approvato ieri, lunedì 22 un emendamento presentato dai consiglieri di Forza Italia Claudio Muzio e Angelo Vaccarezza con cui vengono aumentate di 160mila euro, rispetto alle previsioni iniziali, le risorse stanziate a sostegno del Centro di Formazione Integrata del Villaggio del Ragazzo, presso San Salvatore di Cogorno.

Muzio e Vaccarezza gli autori dell’emendamento che ha stanziato le risorse per il Villaggio del Ragazzo

“Il Centro – dichiara Muzio – offre al comprensorio un servizio essenziale, in ragione delle risposte che riesce a dare in termini di formazione ed inclusione di ragazzi che si trovano in stato di disagio e difficoltà. E’ un esempio riuscito di collaborazione tra istituzioni e territorio, un efficace modello di rete sociale, che vede coinvolti, sotto l’egida del Villaggio del Ragazzo, la Regione, 24 Comuni, la Città Metropolitana, la ASL4 con i suoi tre Distretti socio-sanitari, l’Ufficio scolastico regionale e la Rete scolastica ‘Merani’ del Tigullio-Golfo Paradiso”.
“Il Centro – prosegue il consigliere regionale di Forza Italia – rischiava di trovarsi in una situazione di grande difficoltà a causa della prevista riduzione delle risorse, dovuta alle ristrettezze finanziarie in cui versano oggi le Regioni. Invece, anche grazie alla sensibilità e all’attenzione dimostrata dal presidente Toti e dall’assessore
alla Scuola e alla Formazione, Ilaria Cavo, con questo ulteriore stanziamento di 160.000 euro sarà possibile per il Centro – conclude Muzio – portare a termine il proprio percorso annuale senza particolari sofferenze”.