Le esequie funebri per Fabio Gardella, morto tre giorni fa in un terribile incidente stradale, si terranno a Genova, il rosario sarà anche a Recco, dove vive ancora parte della sua famiglia.

Fabio Gardella, i funerali mercoledì

Hanno potuto finalmente fissare la data dei funerali i familiari di Fabio Gardella, morto il 22 dicembre scorso in uno schianto con il suo scooter contro un furgone ad un incrocio a Genova. I tempi sono stati resi necessariamente lunghi dalla necessità degli inquirenti di produrre i referti autoptici necessari alle indagini in corso sulle cause dell’incidente, che non può che essersi verificato per l’inosservanza da parte di uno dei due veicoli coinvolti del semaforo.

Le esequie del 46enne si terranno alle 17 nella parrocchia della SS. Annunziata di Sturla, dove Gardella si era trasferito da Camogli e dove allenava con successo la Società Sportiva Sturla nella specialità del nuoto per salvamento. Il rosario, invece, si terrà domani sera anche a Recco alle 19, dove vive buona parte della famiglia dell’uomo, nella chiesa di Nostra Signora del Suffragio.