Elezioni amministrative 2019: Maria Stella Mignone candidata a sindaco di Ne, in Val Graveglia.

Già vicepreside del liceo Da Vigo di Rapallo e del liceo artistico Luzzati di Chiavari e già amministratrice locale nel Comune di Chiavari

“La prof.ssa Maria Stella Mignone, già vicepreside del liceo Da Vigo di Rapallo e del liceo artistico Luzzati di Chiavari e già amministratrice locale nel Comune di Chiavari, sarà la candidata a sindaco di una lista civica aperta a tutti coloro che intendono imprimere una svolta all’azione amministrativa nel Comune di Ne e che desiderano mettersi a disposizione per far uscire la Val Graveglia dal torpore e dal progressivo decadimento a cui è stata condotta dalle ultime Giunte”. Ad annunciarlo è Fabrizio Podestà, già candidato sindaco alle ultime elezioni comunali di Ne.

“Una donna molto legata a Ne”

“La lista civica che esprime la candidatura di Maria Stella Mignone – spiega Podestà – sta raccogliendo e raccoglierà tutte quelle energie positive presenti sul territorio di Ne che fino ad oggi non sono state sufficientemente valorizzate e che sono invece necessarie per il rilancio e la rinascita della Val Graveglia, per metterne a frutto le grandi potenzialità.

Leggi anche:  Cena d'estate a Conscenti

La preparazione, l’esperienza e la competenza di Maria Stella Mignone, donna profondamente legata a Ne e qui radicata per le origini della famiglia materna, sono la garanzia di un’amministrazione attenta alle necessità dei cittadini ed alle esigenze del territorio, a partire dalla cura del suolo, dalla prevenzione del rischio idrogeologico e dalla manutenzione dei beni pubblici, elementi troppo spesso trascurati.

Maria Stella Mignone saprà mettere in campo quell’attenzione quotidiana alle persone e a tutto il territorio che da sempre l’hanno contraddistinta nella sua esperienza professionale ed amministrativa”.