Si è svolta stamane in Regione Liguria la consegna di una targa ricordo da parte di Claudio Massone presidente dell’associazione Liguri nel Mondo con sede a Valparaiso (Cile) al consigliere regionale Giovanni Boitano che ricopre anche il ruolo di vicepresidente dell’associazione Liguri nel Mondo di Genova.

Massone ha origini pievesi: “Giusto riconoscimento a Boitano”

Massone, di origini pievesi viene spesso in Italia, da sempre è impegnato nel tenere vivo il ricordo della terra d’origine con quanti vivono oltreoceano.

“Il premio a Boitano – afferma Massone – è il giusto riconoscimento ad una persona vicina ai connazionali che vivono dall’altra parte del mondo, in modo particolare la comunità di Valparaiso apprezza il lavoro svolto per questo ha voluto consegnargli la targa”.

Boitano: “I legami con la comunità di Valparaiso sono forti”

Un gesto inatteso ma gradito che ha fatto piacere a Boitano: “I legami con la comunità di Valparaiso sono forti e cementati nel tempo, esponenti dell’associazione, infatti, sono spesso presenti alla Giornata dell’Emigrante che si svolge a Favale nel mese di giugno”.

Leggi anche:  Lumarzo, riapre la piscina

Massone continua così l’importante lavoro iniziato da Rodolfo Baffico, dalla compianta Fina Franchini e proseguito, tra gli altri, da Pio Borzone, tutt’ora attivo nell’associazione.