Guido Stefani candidato sindaco per Officina Lavagnese. La presentazione ufficiale è avvenuta nella mattina di oggi, martedì 12 febbraio, presso il circolo del Partito Democratico in galleria Cavour 35 a Lavagna.

Già assessore nella giunta Vaccarezza

Stefani, 65 anni, ingegnere civile in pensione, residente da sempre a Lavagna, dal 2009 al 2014 è stato assessore con delega alle politiche ambientali ed energetiche e igiene urbana dell’ultima giunta comunale dell’ex sindaco Giuliano Vaccarezza. E’ attivo nel mondo dell’associazionismo  e del volontariato. “Officina Lavagnese  deriva dalla volontà di tutti i soci fondatori di creare un nuovo luogo di confronto e lavoro, dove possano essere trovate soluzioni per i problemi del nostro Comune che, dopo i fatti di giugno 2016, vive oggi il momento più difficile della sua storia
– hanno dichiarato in conferenza stampa – ha un profilo civico, aperto a tutti coloro che si riconoscono nei valori sopracitati, pur contando sul supporto delle forze politiche del centrosinistra lavagnese, Partito Democratico, Partito Comunista Italiana, Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana e Italia in Comune”.