Sul futuro della sede Inps, i consiglieri d’opposizione, non  sono pienamente soddisfatti della risposta del sindaco Valentina Ghio. I gruppi consiliari di minoranza presentano una nuova interrogazione.

Nuova interrogazione per l’Inps

I consiglieri comunali Marco Conti, Albino Armanino, Gianfranco Scartabelli e Giancarlo Stagnaro alla luce della risposta fornita dal Sindaco Valentina Ghio in data 29 dicembre 2017 si dichiarano non completamente soddisfatti e pertanto, hanno ritenuto necessario e urgente presentare una nuova interrogazione. I quattro vogliono conoscere l’esito del sopralluogo compiuto il 23 ottobre alla presenza del Vice Sindaco Pietro Gianelli con particolare riferimento ai locali visionati.
Non solo, l’opposizione vuole conoscere anche che tipo di supporto è stato fornito. ai condomini proprietari dei locali dove è ubicata la sede Inps, al fine di rinegoziare il contratto di locazione e  le motivazioni per cui non sono stati coinvolti i Capigruppo del Consiglio Comunale visto e considerato che era a conoscenza già da alcuni mesi della volontà di Inps, nell’ottica di conseguire risparmi di spesa, di chiudere la sede di Sestri Levante.