Far funzionare meglio la propria società sportiva, ottimizzando risorse, costi e tempi? Oggi è assolutamente possibile, grazie anche al fondamentale supporto giocato dall’innovazione tecnologica. Non importa in quale sport, non importa che si tratti di gruppi professionistici o dilettantistici: i benefici sono estesi per tutti e le proposte sono tante, a seconda appunto della fascia d’utenza. Di questi argomenti si parlerà giovedì 3 ottobre, dalle ore 18, presso la sede di Wylab, in via Davide Gagliardo 7 a Chiavari.

Lo scopo dell’incontro

Il principale incubatore sportech italiano ha organizzato, a ingresso libero, un incontro tra le società sportive liguri e le numerose startup che fanno parte del network di Wylab, proprio per far vedere come funzionano e per far incontrare offerta e domanda, anche nell’ottica di future collaborazioni.
Per Wylab è un’ulteriore occasione per fare rete e continuare a diventare sempre più un punto di riferimento.
Le startup mostreranno le loro idee, molte delle quali sono ormai diventate business veri e propri, e mostreranno come l’innovazione può portare vantaggi, anche in termini gestionali, in tutti gli sport e in tutte le fasce di categoria.

Leggi anche:  Nuovi sviluppi dell'operazione Lupin

Gli obiettivi

Gli obiettivi principali sono:
Ottimizzare tempi e risorse organizzative ed economiche
Migliorare le performance degli atleti
Ampliare l’offerta delle società sportive per i propri associati
Facilitare la gestione degli impianti sportivi
Aumentare i ricavi dei club

L’incontro è consigliato per le società sportive, ma è assolutamente aperto a tutti gli operatori del mondo dello sport, praticanti e appassionati. Al termine, seguirà un aperitivo.