Arriverà tra 15-20 giorni il picco influenzale in Liguria, in ritardo secondo le previsioni che non tenevano conto delle temperature più alte rispetto alla norma di stagione.

In ritardo secondo le previsioni che non tenevano conto delle temperature alte

A dirlo il direttore del dipartimento di Igiene dell’azienda ospedaliera San Martino Giancarlo Icardi. “Siamo ancora in una fase di circolazione sporadica del virus dell’influenza in Liguria. Per quanto riguarda gli isolamenti virali – spiega – abbiamo osservato solo qualche caso di influenza però quando andiamo a cercare l’agente patogeno, spesso troviamo i cosiddetti batteri di stagione, ma non il virus influenzale se non sporadicamente”.