A quasi un anno dal rifacimento del fondo sabbioso e del manto in erba sintetica, l’amministrazione comunale del sindaco di Chiavari Marco Di Capua interviene sull’illuminazione del campo sportivo Franco Celeri di Colmata mare.

I lavori sono iniziati ieri e prevedono l’installazione di 36 nuovi proiettori a led orientabili

I lavori, iniziati ieri, prevedono l’installazione di 36 nuovi proiettori a led orientabili, ad alto flusso di potenza, la posa in opera e i collegamenti alla rete esistente e un adeguamento del quadro elettrico. L’intervento di relamping permetterà di ottenere un risparmio energetico pari al 55%.

Sottolinea David Cesaretti, consigliere delegato allo sport «Grazie ad un investimento di circa 34 mila euro più iva, la nostra amministrazione ha dotato la struttura sportiva di moderni proiettori che sostituiscono le vecchie lampade. Il nuovo impianto garantirà, oltre ad una migliore illuminazione del campo, un forte risparmio energetico e una manutenzione quasi nulla. Infine, un campo da calcio a norma necessita di un ottimo impianto di illuminazione per soddisfare le esigenze dei giocatori, arbitri, addetti ai lavori e spettatori».