Alcune classi dell’IC di Lavagna, appartenenti alle primarie Riboli e Vassalle e alla secondaria di primo grado don Gnocchi, si sono esibite lo scorso 16 novembre all’interno della nuova aula teatro di via Castagnola e della palestra, in rappresentazioni, balletti, reading e canzoni sui temi di “Buon compleanno, Frankenstein!”, per il bicentenario del capolavoro di Mary Shelley, e di “Lettura come Libertà”,  per i 70 anni dall’entrata in vigore della Costituzione italiana .

La manifestazione era stata fissata a fine ottobre ma, a causa dell’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito la nostra regione, ha potuto avere luogo soltanto lo scorso 16 novembre

Poi bambini, ragazzi, insegnanti e genitori sono usciti in corteo per le vie di Lavagna preceduti dalla Baba-Yaga Band e sono andati nella piazza del Comune a inaugurare l’albero dei libri con la cassetta per il bookcrossing creato dai ragazzi di terza media; al rientro si è fatto tappa anche ai giardinetti di piazza Innocenzo IV, dove è stata ripristinata la cassetta per il bookcrossing-junior, dipinta con colori vivaci. Durante il percorso i ragazzi hanno distribuito ai passanti originali segnalibri fatti da loro. Il tutto per riaffermare e promuovere l’importanza del libro e della lettura.