In occasione della Giornata del Ricordo il direttivo del Circolo Territoriale Fratelli d’Italia di Rapallo ha onorato i Martiri delle Foibe e gli Esuli di Istria, Fiume e Dalmazia deponendo una corona ai piedi del monumento ad essi dedicato nel piazzale Martiri delle Foibe a Rapallo.

“Onorare i nostri connazionali nella Giornata del Ricordo”

In seguito la delegazione del direttivo, guidata dal presidente Gianni Arena, ha partecipato alla messa commemorativa presso la chiesa di San Pietro. La delegazione del Direttivo era composta dal presidente Gianni Arena, dalla vicepresidente Paola Tassara, Filippo Torre, Paolo Lagani, Francesco Bergognoni e Monica Debè. Si ringraziano i rappresentati del Circolo Territoriale Fratelli d’Italia Carasco Tre Valli per la sentita partecipazione.

“Fratelli d’Italia, da sempre, è presente per onorare i nostri connazionali nella Giornata del Ricordo. Oggi siamo proprio in questo Piazzale, che feci intitolare ai Martiri delle Foibe nel 2003, in qualità di Consigliere Comunale di Alleanza Nazionale. In seguito nel 2005, come assessore alla Cultura, deliberai di far posare al centro del Piazzale l’opera scultorea L’infoibato, donata al Comune dall’artista rapallese Rosy Maccaronio”, dice Gianni Arena, presidente del Circolo Territoriale Fratelli d’Italia di Rapallo.

Leggi anche:  Recco, ancora multe per abbandono indiscriminato di rifiuti

“Fratelli d’Italia chiede, e continuerà a chiedere, la revoca dell’onorificenza conferita, dall allora presidente della Repubblica Saragat al Maresciallo Tito, responsabile dell’eccidio di oltre 10.000 italiani e della persecuzione di 350.000 compatrioti costretti ad abbandonare le loro case e vivere esuli in Patria”, conclude Arena.