C’erano tante persone allo stadio Sivori di Sestri Levante per dare un ultimo addio a Giorgio Fossa, ex calciatore e allenatore corsaro. Il feretro è entrato nel rettangolo di gioco, che tante volte ha visto protagonista “Pinguino”, sulle note dell’inno dell’Unione Sportiva Sestri Levante 1919.

Era stato proprio l’ex calciatore e allenatore del Sestri Levante a chiedere alle figlie una cerimonia nello stadio che lo ha visto per tanti anni con la maglia rossoblu dei corsari

Dopo tre interventi, di cui uno da parte del vice sindaco di Sestri Levante Pietro Gianelli, che hanno ricordato la figura di Fossa, c’è stato il ringraziamento delle figlie, Elga e Samantha. Dopo la cerimonia il corpo di Fossa sarà cremato e le ceneri verranno poi disperse nel mare di Sestri Levante.