Friday for Future – Sono tantissimi gli studenti che questa mattina sono scesi in piazza per scioperare con una richiesta ben precisa: giù le mani dal nostro pianeta.

Friday for Future, per l’ambiente ed il futuro

La manifestazione coinvolge diverse città europee ed è nata dopo la protesta di Greta Thunberg, la 16enne attivista svedese che lotta contro il cambiamento climatico.

A Genova e nel Tigullio molti studenti hanno aderito allo sciopero. Il capoluogo ligure è stato invaso da giovani che si sono dati appuntamento questa mattina alle 9.30 in piazza De Ferrari.

Hanno preso parte al corteo anche alcuni studenti dell’Istituto Marsano di San Colombano.

Anche gli alunni dell’Istituto Natta Deambrosis di Sestri Levante hanno aderito allo sciopero per il clima. Il sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio ha voluto raggiungere gli studenti per mostrare vicinanza ad un tema così delicato come l’ambiente.