Una domenica all’insegna del Pesto. Tutta la Liguria unita in un solo sapore, in solo colore all’insegna di “Firma e Pesta” per sostenere la candidatura del pesto genovese al mortaio come patrimonio Unesco. Si concluderà così domenica 18 marzo la Settimana del Pesto, che vedrà tantissime piazze liguri riempirsi di pestelli e mortai pronti a preparare il miglior pesto.

Una domenica di festa dedicata al pesto e la petizione

Una giornata ricca, entusiasmante, dove il profumo del basilico ci condurrà tra vie, piazze, mercatini e manifestazioni tutte da scoprire. Una Liguria straordinaria nel nome di su maestà il Pesto, su un green carpet al basilico che esalta sapori, cultura e tradizione – dicono dalla Regione -. E allora, scendete in campo anche voi: portate mortaio e pestello se volete cimentarvi a fare il pesto, oppure zaino in spalla pronti a fare il vostro record su più piazze possibili possibili in questo percorso di festa! Ma soprattutto per firmare e poter dire: io c’ero e ho firmato“.

I Comuni che aderiscono all’iniziativa

Ecco l’elenco dei Comuni aderenti nella provincia di Genova, in aggiornamento le location dell’evento:

Leggi anche:  Renzo Piano apre il Festival della Comunicazione 2018
Provincia di Genova
ArenzanoP.zza Mazzini
AvegnoP.zza Calì
BogliascoP.zza XXVI Aprile
BusallaP.zza Enrico Macciò
Casarza Ligure
CeranesiPiazza Chiesa di Livellato
ChiavariPiazza Mazzini
Cogoleto
CogornoP.zza Aldo Moro
LavagnaP.zza Libertà
Leivi
LumarzoBungalow di Lumarzo
MezzanegoChiesa Parrocchiale di Vignolo
Montoggio
NeP.zza Dei Mosto
Pieve LigureP.zza San Michele
PortofinoPiazza Martiri dell’ Olivetta
RapalloP.zza Martiri della Libertà
Reccozona “portici” Via Biagio Assereto
Rezzoaglio
Ronco ScriviaSala Pittura Biblioteca T. Marangoni e Terrazza antistante Asilo Adelina Davinson in P.zza Carpaneto (Borgo Fornari)
Santa Margherita LigureVia Andrea Doria / Area giardini al mare
Serra RiccòP.zza Santo Poggi (Pedemonte)
Sestri LevanteEx Convento dell’Annunziata
Torriglia
ZoagliP.zza XXVII Dicembre