Festa della Lega a Recco: sul palco ci sarà anche Povia.

Povia alla Festa della Lega a Recco

Alla Festa della Lega che si svolgerà a Recco questo fine settimana, sabato sera alle 21 parteciperà anche Povia, con un concerto acustico. Proprio lui, il cantautore che vinse nel 2006 il Festival di Sanremo e da allora è salito agli onori della cronaca più per le sue tante curiose dichiarazioni e particolari posizioni politiche che per la produzione musicale. Dall’antivaccinismo alle teorie del complotto, dalle teorie anti-gender a quelle anti-immigrazione, Povia non se ne è fatta mancare una, riuscendo in questo per lo meno a restare mediaticamente rilevante sull’onda della polemica – quando non proprio dello scherno – a prescindere dalla sua rilevanza nel mercato musicale italiano.
Quel che è certo, comunque, è che è dunque consigliabile non lasciarvi trascinare dal ritmo delle sue canzoni, magari pensando di saltare o ballare: onde evitare di poter essere involontariamente causa di qualche terremoto.

La Festa della Lega nella sua totalità, però, presenta anche momenti sicuramente più seri ed istituzionali, a partire dal dibattito che aprirà il programma sabato alle 17.30, dedicato a “Sanità e Territorio”, a cui parteciperanno Sonia Viale – vicepresidente regionale ed assessore proprio alla Sanità – Francesco Bruzzone, Franco Senarega e Cristiano Benvenuto. Il giorno seguente, alla stessa ora, è previsto anche un aperitivo con l’onorevole Andrea Crippa, assieme ad Edoardo Rixi, ex consigliere regionale ligure ora sottosegretario del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

Leggi anche:  Domani mattina a Rapallo i funerali di Emilio Carta