Il 3 giugno a Genova, protestanti in festa: una giornata all’insegna della convivialità tra cibo, musica e giochi per bambini.

Protestanti in festa

La Chiesa Evangelica Luterana in Italia (CELI), che riunisce le comunità luterane dell’intera penisola, annuncia che domenica 3 giugno a Genova si svolgerà la manifestazione Protestanti in festa, un’iniziativa organizzata dalla Comunità Evangelica Luterana di Genova in collaborazione con le Chiese valdesi, battista, anglicana e ispano-americana del capoluogo ligure.

L’evento si terrà presso la Chiesa Luterana di Nervi in Via Capolungo 18 e avrà inizio con un culto con Santa Cena celebrato da Elisabeth Kruse, pastora della comunità luterana locale. Durante tale culto, le letture tratte dal libro di Rut a cura dei pastori presenti si alterneranno alle coinvolgenti performance vocali in stile gospel del coro Sizohamba, composto da circa 25 elementi. Al termine del culto, nel giardino antistante la chiesa, i presenti pranzeranno condividendo e degustando insieme i piatti cucinati e portati da ognuno di loro. Particolare attenzione sarà dedicata a bambini e adolescenti che saranno intrattenuti con giochi e musica. Anzi, proprio i più piccoli e i ragazzi saranno i veri protagonisti della giornata.

Leggi anche:  Prociv Liguria vicina alle famiglie delle vittime del ponte Morandi

«Daremo vita a una festa estiva: sarà un’occasione per socializzare e conoscersi meglio in modo divertente e spensierato. E sarà un’opportunità per accrescere la consapevolezza di fraternità ecumenica fra le Chiese nate dalla Riforma di Lutero, esaltando la concezione della grazia cristocentrica che supera le differenti sfumature confessionali. Inoltre, potremo farci conoscere meglio da chi vuole trascorrere una giornata all’insegna della convivialità e approfondire la realtà del protestantesimo in Liguria. Ecco perché rivolgo un caloroso invito agli abitanti di Genova e dintorni – di qualsiasi confessione, religione o convincimento – ad unirsi a noi nella gioia di questo evento», commenta la pastora Elisabeth Kruse.

La giornata si concluderà intorno alle ore 18 con l’esibizione in chiesa del coro della Comunità valdese di Sampierdarena.