C’è tempo sino a mercoledì 12 dicembre 2018 per la consegna delle segnalazioni di danni a seguito della mareggiata del 29 e 30 ottobre scorso. La data è stata infatti prorogata di recente dalla Regione Liguria.

Come richiedere i danni a Rapallo

Prendiamo l’esempio di Rapallo, che illustra tutte le possibilità anche sul suo sito internet.

Attività commerciali e non agricole – Per quanto riguarda le attività commerciali, fa sapere il Comune di Rapallo, è possibile scaricare la modulistica, che però non va presentata al Comune ma dev’essere presentata esclusivamente alla Camera di Commercio competente per territorio.

Privati e assimilati – Le segnalazioni di privati e assimilati (esempio associazioni, fondazioni, enti religiosi e persone giuridiche diverse dalle imprese che perseguono scopi di natura sociale) dovranno invece essere presentate al Comune di Rapallo. Esistono due possibilità di presentazione della documentazione:

– in forma cartacea: consegnando la documentazione stampata all’Ufficio Protocollo del Comune di Rapallo situato al piano terra del Municipio in Piazza delle Nazioni 4, che svolge orario di aprtura al pubblico dal Lunedì al sabato 9:00 – 12:00 martedì e giovedì (pomeriggio) 14:30 – 16:00.

Leggi anche:  Ritorna la tradizionale "conferenza" di Francesco Grasso

– in forma elettronico: inviando la documentazione all’indirizzo PEC del Comune di Rapallo (protocollo@pec.comune.rapallo.ge.it)
I privati che invieranno al Comune di Rapallo una PEC dovranno inserire la seguente dicitura:
OGGETTO della Mail: SEGNALAZIONI DANNI PRIVATI 29/10/2018 – COGNOME E NOME del soggetto che presenta la segnalazione
MITTENTE: COGNOME E NOME del soggetto che presenta la segnalazione.

Per qualsiasi informazione è disponibile l’ URP (Ufficio Relazioni col Pubblico) situato all’ingresso del Municipio di Piazza delle Nazioni 4 il quale osserva il seguente orario di apertura: da Lunedì al Sabato 8:45 – 12:00 e risponde al numero di telefono: 0185 680 207.

Maggiori informazioni: https://www.regione.liguria.it/homepage/protezione-civile-ambiente/protezione-civile/post-emergenza-segnalazione-danni.html