Mentre a Genova sono in corso i funerali delle vittime del crollo del viadotto Morandi, a Chiavari – come in molti altri comuni del Levante – si sono abbassate le saracinesche degli esercizi commerciali in segno di cordoglio e rispetto. Massiccia l’adesione: tra chi ha tenuto chiuso simbolicamente per pochi minuti, tra le 11.30 e le 11.45, e chi ha optato per una chiusura più lunga sino al pomeriggio quando non totale per l’intera giornata.