“Il Tigullio non molla” arriva a Chiavari, in via Martiri della Liberazione nel pomeriggio di sabato 5 gennaio e per tutta la giornata di domenica 6 gennaio.

Raccolta fondi per le attività colpite dalla mareggiata del 29-30 ottobre

“Il Tigullio non molla” è un’iniziativa finalizzata alla raccolta fondi per garantire un aiuto immediato alle attività maggiormente danneggiate dagli eventi del 29-30 ottobre2018 nei Comuni di Zoagli, Rapallo, Santa Margherita Ligure e Portofino.

Il programma del 5 e 6 gennaio:

“Sabato pomeriggio saremo presenti con le nostre magliette e biscotti solidali all’inizio del Caruggio, in corrispondenza della farmacia Bellagamba (in caso di indisponibilità, ci potrete trovare pochi metri più avanti, in corrispondenza della banca Passadore.

Domenica tutto il giorno: vi aspettiamo sempre in Caruggio, all’altezza della banca Passadore.

Ringraziamo il Comando di Polizia municipale di Chiavari e il sindaco Marco Di Capua per la sensibilità dimostrata e la loro collaborazione”.