I consumatori e gli utenti del Levante ligure saranno meno soli e potranno contare su tanti servizi pensati solo per loro: apre in via Rivarola 17 a Chiavari mercoledì 12 giugno, alle ore 18.00, un nuovo sportello di Assoutenti, il settimo in Liguria, per offrire ai cittadini i propri servizi di tutela e assistenza attraverso una presenza più forte sul territorio.

Lo sportello

“Il Levante ha particolarmente sofferto, negli ultimi anni, anche a causa di vicende complesse come quella dei diamanti da investimento” spiega Rosanna Stifano, Presidente di Assoutenti Genova, da cui dipenderà lo sportello di Chiavari. “ll fatto che il principale istituto bancario della zona abbia offerto ai propri correntisti una possibilità di investimento rivelatasi ingannevole ha compromesso gravemente la fiducia delle persone. Anche per questa ragione abbiamo deciso di avvicinarci ai cittadini che in molte circostanze ci hanno manifestato il desiderio di sentirsi più tutelati”.

Proprio alla vicenda diamanti e ai suoi recenti sviluppi, tanto sul fronte civile quanto su quello penale, sarà dedicato un momento della serata inaugurale, con i legali di Assoutenti a disposizione della stampa per fare il punto sulla situazione delle decine di risparmiatori liguri (e non solo) che si sono rivolte all’associazione.

“Naturalmente questa sarà l’occasione per presentare a chi è già socio, e a chi desidera diventarlo, tutti i nostri servizi e le convenzioni riservate ai soci” spiega Furio Truzzi Presidente di Assoutenti Liguria. “Lo sportello di Chiavari si occuperà di telefonia, servizi postali, trasporto locale e parcheggi, casa e risparmio energetico, acquisto di beni, tutela della privacy e molto altro. Inoltre sarà il tramite per conoscere le possibilità offerte dal nostro gruppo di acquisto solidale, come quella per acquistare lo spioncino elettronico Sesamo System o accedere all’offerta luce e gas di Unogas a condizioni particolarmente favorevoli”.

L’appuntamento per l’inaugurazione della sede di Assoutenti Tigullio è mercoledì 12 giugno alle ore 18.00 in Via Rivarola 17, nel locale che sarà sede del nuovo sportello grazie al comodato d’uso concesso dal Comune di Chiavari. Per i primi mesi dall’apertura, lo sportello osserverà il seguente orario: lunedì e mercoledì dalle 15 alle 18.30 e sabato mattina dalle 9.30 alle 12.30. Per contattare Assoutenti Tigullio: email chiavari@assoutenti.liguria.it, telefono 0185 1676843

Leggi anche:  Stamattina i funerali di monsignor Tiscornia, decano della diocesi

L’elenco dei servizi  di Assoutenti Tigullio:

telefonia

Servizi postali

Tpl treno, bus, parcheggi

utenze domestiche (luce, gas, acqua, rifiuti)

casa, condominio e risparmio energetico

sovraindebitamento, credito e risparmio

vacanze e viaggi aerei, marittimi, ferroviari

acquisto di beni e servizi on-line, a domicilio e presso i locali del venditore

tutela della privacy, informazione al consumatore e pubblicità ingannevole

tutela della salute sicurezza e qualità dei prodotti

incidenti e infortuni stradali, domestici e sul lavoro