Chiavari: lavori di realizzazione rotatoria per regolamentazione incrocio Via Trieste – Viale Marconi.

Rotatoria, al via i lavori

Sono iniziati ieri i lavori per la realizzazione definitiva della rotatoria di Via Trieste a Chiavari, all’intersezione con Viale Marconi, Via Tito Groppo e l’Aurelia: obiettivo principale è lo snellimento del traffico e la regolamentazione l’incrocio. L’importo del progetto è pari a 53.300 euro, con un ribasso d’asta del 23.52%, mentre l’impresa aggiudicataria è Zappettini Stefano di Mezzanego. La conclusione, presunta, dei lavori è prevista tra circa 15 giorni.

Come dichiara Giuseppe Corticelli, Assessore alla viabilità del Comune di Chiavari, «dopo un periodo di sperimentazione, arriva finalmente a conclusione la realizzazione della rotatoria in Via Trieste – Viale Marconi, che ha già dato buoni risultati sia per lo snellimento del traffico e delle code sia per la messa in sicurezza degli automobilisti, risolvendo così i problemi legati alla scarsa visibilità per i mezzi provenienti da Corso Dante, Viale Kasman, Corso Buenos Aires di Lavagna e dall’Aurelia».

Leggi anche:  Don Nando Negri verso la beatificazione

«Anche l’incrocio di Via Prandina, che unisce l’Aurelia, Corso Genova e Largo Moretti, è pericoloso, soprattutto per la vicinanza con le scuole Solari e gli attraversamenti pedonali attigui», ha ricordato il Sindaco di Chiavari Marco Di Capua: «La mia giunta ha approvato il progetto esecutivo di fattibilità per la realizzazione della nuova rotonda con uno stanziamento di 220 mila euro: sono appena terminate le procedure di gara per l’affidamento dei lavori e a breve verrà assegnato l’appalto.»