Deposito abusivo di ingombranti, si spera nelle telecamere. Ancora rifiuti sulle alture. Stavolta siamo a Capreno.

Capreno, deposito abusivo di rifiuti

Gli stessi residenti hanno denunciato il fatto: nottetempo, tra venerdì 29 e sabato 30 giugno, ignoti, ma probabilmente ripresi dalle telecamere posizionate sull’isola ecologica della frazione, hanno depositato una grande quantità di mobili, dove non è consentito. L’isola ecologica, infatti, non è predisposta per questo genere di rifiuti, perchè, anzi, sono facilmente smaltibili, con una prenotazione alla ditta che raccoglie i rifiuti, telefonando al numero verde e accordandosi sull’orario. Purtroppo, anche stavolta, i furbetti, che presto saranno identificati e messi alla gogna su Fb, dall’amministrazione, che ha intrapreso questa nuova politica, hanno preferito agire da incivili: la settimana scorsa l’immagine del delinquente di turno ha fatto il giro del web. La caccia è aperta.