Vittorio Brumotti, inviato di “Striscia la Notizia” è arrivato ieri, martedì 16 ottobre, a San Frutturoso per sostenere la campagna del Fai “Ricordati di salvare l’Italia”.

Brumotti: “E’ importante informare sui beni che vengono tutelati”

L’inviato dello storico programma satirico è arrivato ieri a Camogli in compagnia della sua fidanzata, Annachiara Zoppas, e della troupe del programma. Da lì si sono spostati in barca intorno alle 11 per raggiungere San Fruttuoso. Come riporta stamattina Il Secolo XIX il servizio a sostegno della campagna Fai è stato realizzato insieme a Marco Magnifico, vicepresidente esecutivo Fai e Alessandro Capretti, property manager dell’abbazia. Inoltre insieme a Brumotti c’era anche Nadia Sanitario dell’Ufficio restauro e conservazione.

“Grazie alle campagne di sensibilizzazione oggi tutti sanno che cosa sia il Fai. Abbiamo sdoganato il grande pubblico. Ecco perché è così importante informare sulla missione e sui beni che vengono tutelati” ha spiegato Vittorio Brumotti.