Il consigliere regionale Giovanni Boitano ha partecipato oggi pomeriggio alla presentazione della 59^ edizione del Salone Nautico in programma a Genova dal 19 al 24 settembre.

«Salone Nautico da sempre grande opportunità per il Tigullio»

«Aumentano gli spazi espositivi e questo rappresenta una buona notizia per il nostro Paese e la Liguria – spiega Boitano – da sempre il Nautico è stato un importante volano per l’economia del Tigullio, oltre i cantieri e quanti si occupano di componentistica dobbiamo mettere in conto gli indubbi vantaggi per il turismo».
La sintonia tra il Tigullio ed il Salone Nautico dura ormai da circa sessant’anni. «Quello che il mare ci ha preso in occasione della terribile mareggiata che ha colpito le nostre coste nell’ottobre dello scorso anno – continua Boitano – forse in parte riesce a ridarci grazie al più importante fiera del Mediterraneo».

Tra le tante novità la presenza del Palio del Tigullio, la manifestazione marinara, orgoglio della Riviera di Levante, sarà infatti presente da mercoledì, 19 settembre con “le signore del mare”, i bellissimi gozzi in legno da 22 palmi, racconteranno la loro storia e quella del Palio del quale sono protagonisti, nell’ambito degli eventi collaterali al Salone. «Il Tigullio vuole essere protagonista – conclude Boitano – mettendo in mostra le peculiarità del territorio».