Il deputato di Forza Italia Roberto Bagnasco interviene sul tema del salvataggio di Banca Carige. Per il deputato si tratta di un atto doveroso e legittimo.

Le dichiarazioni del deputato Bagansco:

“Si chiama ‘Tutela del Risparmio’ e non ‘Salva Banche’ ma il contenuto è lo stesso e le motivazioni per l’intervento le medesime. Forza Italia all’opposizione, come sosteneva nel 2016 il salvataggio delle banche, così considera doveroso e legittimo oggi questo provvedimento, perché necessario per la tutela dei risparmiatori. La Carige infatti è e deve rimanere la banca del territorio. Quando nel 2016 appoggiammo il Governo per interventi di ricapitalizzazione di alcune banche fummo additati ed esposti al pubblico ludibrio da parte del Movimento 5Stelle. Al Governo, invece, gli stessi si comportano come il Pd di allora. Per noi ancora una volta, al di là delle speculazioni, prevale il senso dello Stato e delle Istituzioni. La differenza, come sempre, è dalle parole ai fatti. Tav, Tap, Terzo Valico, Gronda ed Ilva sono solo gli ultimi esempi della politica delle contraddizioni dei 5 stelle, sempre a discapito del popolo italiano”.