Aurelia Zoagli, ritorno alla normalità. Da domani modifiche a Rapallo, Chiavari e Sestri Levante.

Le modifiche

ATP informa che, da inizio servizio di domani, martedì 7 gennaio, con l’apertura a senso unico alternato del cantiere posto nei pressi della galleria delle Grazie, le corse delle linee 9, 21 e 98 riprenderanno il regolare percorso.

Sempre nella giornata di domani saranno apportate alcune modifiche all’orario con riferimento al Comune di Rapallo. Per la linea 83 la corsa in partenza da Sant’Anna asilo delle ore 15.05 sarà posticipata alle ore 15.50. Mentre la corsa in partenza da San Massimo delle ore 15.15 sarà posticipata alle ore 16.00 con coincidenza a Sant’Anna asilo.

Anche per la linea 84 sono previste modifiche da domani: la corsa in partenza da Rapallo FS alle ore 15.40 verrà anticipata alle ore 14.40 come linea 7 e cambio bus a Sant’Anna asilo (15.01); inoltre la corsa in partenza da Savagna delle ore 16.00 sarà anticipata alle ore 15.16.

A Chiavari da domani scattano modifiche che resteranno poi in vigore sempre durante le giornate di scuola, da lunedì a venerdì, relativamente alla linea 10 con partenza da Chiavari F.S: la corsa delle ore 7 sarà anticipata alle ore 06.55, di conseguenza la partenza da Campodonico Capolinea sarà anticipata alle ore 07.13 e transiterà a San Terenziano con arrivo previsto alle ore 07.40. L’orario del sabato e dei giorni non di scuola rimane invariato.

Leggi anche:  Aumentano i contratti a tempo indeterminato

Anche a Sestri Levante da domani entrano in vigore alcune modifiche relative all’orario della linea 50 : la corsa in partenza da Sestri Levante FS per Varese Ligure delle ore 10.45 sarà anticipata alle ore 10.35; la corsa in partenza da Varese Ligure con destinazione Chiavari delle ore 11.50 sarà anticipata alle 11.47 e limitata a Sestri Levante FS in coincidenza a Bargonasco con linea 98 (12.23); la corsa delle ore 13.10 da Chiavari Piazza di Nassirya partirà da Sestri Levante FS alle ore 13.34, per consentire la coincidenza dalle linee 5 e 5S in piazza Italia.