A seguito della campagna di indagini svolta quest’estate, i cui risultati sono già stati illustrati ai frontisti del torrente Rupinaro proprietari degli argini definiti a criticità rossa e gialla, l’amministrazione comunale ha convocato una riunione operativa per sabato 25 gennaio, alle ore 9.30, presso la sala del consiglio comunale di Chiavari. Verrà costituito un tavolo tecnico di confronto per coordinare tutti i lavori necessari alla messa in sicurezza del torrente, delineando l’indirizzo di tutte le fasi progettuali ed esecutive da attuarsi a partire da quest’anno.

A Palazzo Bianco si parlerà della messa in sicurezza del torrente

Alla riunione saranno presenti i tecnici incaricati degli studi e della progettazione degli interventi, che illustreranno gli esiti di quanto emerso da tutte le attività fino ad oggi condotte per una completa definizione dell’intero progetto di messa in sicurezza dell’arginatura. Ad ogni frontista convocato verrà consegnata la scheda di valutazione della struttura arginale di propria competenza elaborata dai progettisti.