La Fondazione Onlus Da Vinci solidale con gli sfollati del ponte Morandi e i parenti delle vittime della tragedia.
Dalla Toscana, la Da Vinci ha sede a Carrara (MS), e dal suo presidente Ferdinando Locani arriva un grande gesto di solidarietà attraverso diverse iniziative in programma. Battute all’asta le maglie di diversi calciatori: raccolti 1.200 euro

Battute all’asta le maglie di diversi calciatori: raccolti 1.200 euro. Tra le squadre, anche l’Entella

“Nei giorni scorsi si è svolta la cena – spiega il presidente Locani – alla quale hanno preso parte una sessantina di persone, nell’occasione sono state battute all’asta alcune maglie di calciatori noti e meno noti che hanno permesso di raccogliere 1.200 euro”.
Particolarmente attivo nell’effettuare i rialzi il piccolo Omar che, ovviamente, ha potuto contare sull’accondiscendenza dei generosi genitori, si è aggiudicato, tra le altre, le maglie autografate di Gianluigi Buffon e Federico Bernardeschi. A rappresentare il Tigullio la prestigiosa maglia dell’Entella.
“Tra qualche giorno faremo il punto di quanto siamo riusciti ad ottenere – conclude Locani – e sarò a Genova per consegnare la somma raccolta, il segno tangibile di quanto la Toscana sia vicina alla tragedia che ha colpito Genova”.