Alla luce di quanto accaduto finora e delle uscite modellistiche serali, Arpal ha modificato l’allerta meteo emanata oggi, venerdì 1 febbraio.

Aggiornamenti sulla situazione meteo: prolungata l’allerta arancione.

Allerta ARANCIONE sui bacini C medi e grandi prorogata fino alle ore 12 di domani sabato 2 febbraio per possibili ulteriori piogge e vento forte. Rimane anche GIALLA su bacini piccoli come da foto allegate. Dalle 12 alle 15 rimarrà GIALLA per tutti i bacini.

Le piogge che stanno cadendo sul territorio regionale sono, come previsto, generalmente diffuse e persistenti. I corsi d’acqua principali mostrano innalzamenti un po’ su tutta la regione, ma con particolare evidenza su C e, in misura minore, su A. Gli idrometri posti sul bacino del Magra hanno superato in alcuni casi la soglia relativa al livello di guardia. Il passaggio del colmo della piena, sul Magra, è atteso nella mattinata di domani 2 Febbraio e non sono attese criticità legate ad esondazioni dell’asta principale.