Rapallo piange la scomparsa di Amedeo Machiavello: classe 1924, pezzo di storia imprenditoriale della città di Rapallo.

Addio ad Amedeo Machiavello, padre del Centro Latte Rapallo

Machiavello ha lasciato il segno nella storia commerciale ed imprenditoriale di Rapallo: dall’attività di import-export agricolo iniziata nel dopoguerra all’intuizione della distribuzione del latte in riviera di Levante, all’epoca del tutto priva di tale servizio, ponendo le basi per la creazione di quello che oggi è il Centro Latte Rapallo. Ma egualmente importante è stato il suo contributo alla vita sociale e civica della città, ed in particolar modo attraverso l’aggregazione sportiva, con il sostegno alla costruzione dell’impianto di tiro al volo ed al piattello, del Tiro a Segno Nazionale, ed ancora il risanamento del Club Ippico Rapallese. Senza scordare la sua fede ed ancora una volta il sostegno alle chiese e parrocchie locali. Una serie di contributi che gli sono valsi nel 2016 il titolo di Rapallino d’oro.

Leggi anche:  Sori, in arrivo raffica di lavori pubblici

Il rosario sarà recitato domani, venerdì 10 gennaio, alle ore 18:30 presso l’abitazione in Via S. Maria del Campo n. 128. I funerali si svolgeranno sabato 11 gennaio alle ore 15:45, muovendo il corteo dall’abitazione verso la Chiesa Parrocchiale di S. Maria del Campo.