Quando si tratta di pallone capita spesso di sentir parlare di giocatori che, s’usa dire, si “laureano sul campo”: questo in termini ed accezione esclusivamente sportivi. Molto meno frequente – soprattutto in Italia – che si parli di lauree vere e proprie e non metaforiche. Ma le eccezioni non mancano, ed una di queste è il difensore della Virtus Entella Marco Chiosa, che ieri si è laureato all’Università di Torino in scienze politiche e sociali, discutendo la tesi su “I social network e il mondo del calcio”. A darne notizia con orgoglio il sito della società calcistica, che annuncia anche come Chiosa ne diverrà testimonial, «incontrando gli studenti e i giovani calciatori del nostro territorio per spiegare l’importanza dello studio anche nella formazione di chi fa sport».

L’intervista a Marco Chiosa sul canale Youtube dei biancocelesti