Terza “nuova” Settimana dello Sport a Rapallo: con il Liceti e Loredana Piaggio, la sua docente mancata a dicembre, al centro.

La Settimana dello Sport

Saranno circa 2mila gli studenti, fra Rapallo e Zoagli, ad essere coinvolti a vario titolo dagli eventi della Settimana dello Sport che si avvierà venerdì 9 marzo con la sfilata in città, partenza dal Chiosco della Musica, e finirà il 19. Tornei, partite di calcetto, pallavolo, basket, atletica, chi più ne ha più ne metta. Ma quest’anno – in un certo senso più ancora di quando ne era colonna organizzativa – ad essere figura al centro della manifestazione sarà Loredana Piaggio, la professoressa del Liceti mancata improvvisamente a 59 anni lo scorso dicembre, una morte che aveva profondamente scosso la città tutta e in particolare proprio i suoi studenti. Che porteranno, come scrive anche il Secolo XIX di oggi, uno striscione con su scritto “Grazie Prof!” alla cerimonia inaugurale. E che saranno fulcro dell’organizzazione degli eventi, anche attraverso lo strumento dell’alternanza scuola – lavoro.

Leggi anche:  Rapallo, denunciati due spacciatori di cocaina

Il contributo della Piaggio – insegnante proprio di educazione fisica – era stato fondamentale al ritorno dopo tanti anni della Settimana dello Sport in città. Questa sarà infatti la terza edizione della sua nuova veste, dopo quindici anni di stop.