Giornata di grande ciclismo ieri, giovedì 22 febbraio, a San Colombano in occasione della presentazione del Team Lan Service, unica squadra Elite e Under 23 della Liguria.

Il Team Lan Service

Il presidente Roberto Portunato ha illustrato i progetti ambiziosi di un gruppo coeso e compatto, composto da ben 12 atleti: Luca Limone, Loris Calipa, Manuel Belloni, Davide Pellis, Davide Finatti, Matteo Bertrand, Daniel Nastasi, Patrick Nastasi, Simone Mammoliti, Stefano Frigerio, Stefano Gianuzzi e Federico Micheletti. Di questi ben quattro sono liguri, i gemelli Nastasi di Rapallo e Calipa e Mammoliti che arrivano dall’estremo ponente.

Tanti ospiti importanti al vernissage che si è svolto presso la succursale dell’istituto alberghiero Marco Polo a Calvari. Tra tutti l’indimenticabile campione Franco Bitossi il famoso “cuore matto” che ha fatto sognare generazioni di tifosi. Ben 18 stagioni tra i professionisti dove ha sempre alzato le braccia al cielo dal 1961 con la maglia della Philco sino al 1978 quando correva nella Gis Gelati. Bitossi ha inoltre indossato la maglia tricolore sia su strada che nel ciclocross, un esempio per tutti i ciclisti. Ad ascoltarlo in prima fila Luca Raggio (Wilier Triestina) talentuoso atleta fontanino che quest’anno ha esordito nel mondo del professionismo. Erano inoltre presenti ex ciclisti quali Luigi Zaimbro e Giulio Ricciardi per non parlare del giornalista Emanuele Dotto storica “voce” Rai . Bitossi, tra i tanti aneddoti, ha ricordato come negli anni Sessanta le squadre svolgevano i primi allenamenti stagionali in Liguria. Soprattutto nella riviera di ponente, ma altre non disdegnavano il Tigullio.

Leggi anche:  L’ambasciatore Stela Stingaci in Val Fontanabuona

La presentazione alla quale hanno preso parte gli amministratori comunali di San Colombano con in testa il sindaco Giovanni Solari si è conclusa con un sontuoso apericena preparato dai ragazzi del Marco Polo. Il team può contare persino su dieci atleti Juniores, tesserati nel Piemonte, composto da: Tommaso Rosa, Mattia Guasco, Ilario Cagnazzo, Andrea Azzaro, Antonio Vernengo, Simone Carrò, Federico Aimaro, Guglielmo Ruzza, Marco Buoncristiani e Edoardo Mazzucco. Tra questi spiccano Vernengo di Moconesi e Azzaro di Cogorno. In rappresentanza dello sponsor Lan Service Group è intervenuto Marco Prosperi.

L’intervista a Franco Bitossi