La direzione di gara è stata affidata a Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta, coadiuvato dagli assistenti: Giovanni Baccini di Conegliano e Francesco Fiore di Barletta. Il ruolo del quarto uomo è stato affidato ad Andrea Tursi della sezione di Valdarno.

Primo tempo a reti inviolate per Entella – Avellino

I primi minuti  del primo tempo fanno ben sperare i tifosi dell’Entella. La Mantia con il cross di Crimi insidia la porta di Lezzerini. Poco dopo tocca a Ceccarelli e Cremonesi, ma anche in questo caso l’azione finisce in un nulla di fatto.

Al 25esimo la  punizione di Aramu viene parata dal portiere avversario e nove minuti dopo è l’Avellino a reagire pressando l’Entella. Due ammoniti, Llullaku e De Risio.

Gli animi si surriscaldano su finale grazie all’incursione di Belli che riesce a calciare in porta, la respinta di Lezzerini arriva puntuale.

Si chiude così, con due minuti di recupero un primo tempo che non ha regalato grosse emozioni al Comunale di Chiavari. L’unico goal realizzato viene annullato per il fallo su Lezzerini.

L’Entella accorcia le distanze con Ceccarelli

Nessuna sostituzione per entrambe le squadre. Al 50esimo Pellizzer viene ammonito per un’entrata su Asencio. Due minuti dopo l’Avellino va in vantaggio con Molina che crossa e Asencio di testa riesce a segnare.

Leggi anche:  Sestri Levante, esonerato Dell'Atti. Squadra affidata ai giocatori Pane e Cammaroto

Al 56esimo primo cambio per i padroni di casa, esce Llullaku ed entra De Luca. Al 60esimo Aramu prova a tirare ma anche in questo caso l’azione non porta nulla di concreto.  Al 61esimo entra Gatto al posto di Aliji. L’Entella continua a pressare, o meglio ci prova ma non riesce a concludere nulla. Doppio cambio per  gli ospiti  entrano Gavazzi  e Ardemagni al posto di Laverone e Asencio. Ultimo cambio anche per l’Entella che fa entrare Icardi al posto di Pellizzer. Ammonito De Luca al 74esimo per aver instastido il portiere. Gli animi si surriscaldano e arriva il giallo anche per Ngawa. Al 77esimo Ceccarelli segna il goal del pareggio grazie alla deviazione di De Luca. L’Entella ritrova un po’ di fiducia e cerca i tre punti.

Ultimo cambio anche per Foscarini fuori De Risio per far posto Moretti. Al 90esimo l’Entella rischia di raddoppiare  con Crimi che dopo il calcio d’angolo calcia in porta, il portiere del’Avellino prontamente respinge. Quattro minuti di recupero, entrambe le squadre conquistano un punto. Non abbastanza per lasciarsi alle spalle la zona rossa della classifica.