“Apprendiamo con soddisfazione che in questi giorni che i Comuni di Rapallo, tramite una mozione approvata all’unanimità in consiglio comunale, e Camogli, tramite una delibera di giunta, hanno aderito alla campagna di sensibilizzazione a difesa dei valori della Resistenza antifascista e dei principi della Costituzione repubblicana”.

Rapallo e Camogli hanno aderito alla campagna di sensibilizzazione a difesa dei valori della Resistenza antifascista

Ad affermalo Maria Grazia Barbagelata, presidente della sezione Anpi di Santa Margherita Ligure-Portofino che aggiunge. “Ci è inoltre giunta da poco la notizia che a Chiavari, durante il consiglio comunale di venerdì 16 marzo, verranno discusse due mozioni ed un ordine del giorno in merito. Nel ringraziare i proponenti – conclude Barbagelata – auspichiamo vivamente che altre cittadine del comprensorio si aggiungano alla lista sempre più lunga dei Comuni in cui sono state approvate le mozioni antifasciste, a cominciare da Santa Margherita Ligure e Portofino, dove la nostra sezione Anpi ha protocollato, rispettivamente in data 21 dicembre 2017 e 8 gennaio 2018, lettere indirizzate a tutti i consiglieri e gruppi consiliari, con la richiesta di farsi proponenti di tale mozione. Lettere ancora in attesa di un qualsiasi cenno di riscontro”.