Giovanni Boitano è entrato in consiglio regionale

Con Boitano la Fontanabuona torna a essere rappresentata in consiglio regionale

Giovanni Boitano sarà pure un politico di lungo corsa, ma se la gente continua ad accordargli la fiducia un motivo dovrà pur esserci. Oggi è tornato in consiglio regionale dove subentra a Raffaella Paita eletta in parlamento. Nella legislatura precedente era seduto tra i banchi della giunta, questa volta invece in quelli del consiglio dove assume il ruolo di capogruppo di “Liguri con Paita” la lista civica con la quale si era candidato alle elezioni del 2015. Davanti a se ha due anni di lavoro, salvo colpi di scena la legislatura finirà nel 2020, quindi ha ancora tempo per occuparsi del territorio come ha sempre fatto in passato e come intende fare in futuro.

La video intervista a Boitano