La Sagra della mimosa porta fortuna e bel tempo. Sono poche infatti le edizioni della celebre manifestazione, che domani giunge alla 61^ edizione, che non si sono svolte a causa della pioggia. Il meteo, dopo una settimana all’insegna dell’instabilità, per domenica 11 febbraio annuncia una bella giornata di sole. Partite intanto le manifestazioni collaterali, tra queste, il concorso e mostra fotografica “Festa per me” organizzato dall’Asd MoviMente, il laboratorio di pizza per bambini e la premiazione del 2° Concorso Miglior Oliveto, premiazione giovedì pomeriggio, vinto da Gino Crovetto davanti a Angelo Ronco e Giovanna Crovetto.

Domani gli eventi principali della Sagra della mimosa

La giornata di domenica si annuncia ricca di eventi a cominciare dalla Corsa in giallo, partenza alle 9.30, mentre alla stessa ora presso il teatro Massone sarà inaugurata la mostra di composizioni floreali. Alle 12 benedizione della mimosa sul sagrato della chiesa di San Michele. Alle 13.30, in piazza D’Amato lungo la via Aurelia, il raduno dei carri fioriti che alle 14 prenderanno il via per raggiungere attraverso via Roma Pieve Alta. Nell’attesa dei carri in piazzale San Michele si procederà alla distribuzione gratuita di tralci di mimosa. Unica raccomandazione evitate di salire a Pieve Alta in auto. La Pro Loco che organizza la Sagra come ogni anno mette a disposizione, dalle 8 alle 17.30 una navetta con partenza dalla stazione ferroviaria.