Si preannuncia uno spettacolo suggestivo e innovativo in cui l’«Oriente incontra Occidente» sul palco dell’auditorium delle Clarisse.

Musica classica e Tai Chi a Rapallo

Quello in programma stasera a Rapallo, alle ore 21, sarà il primo concerto evento dell’originale rassegna “Ars Pandèmia” allestita sotto la regia di Gip Berbeschi. Un incontro magico, tra le note della più nota musica classica europea scritte da autori del calibro di Albinoni, Vivaldi e Bach e le armoniose forme orientali del Tai-Chi eseguite da Chiara Lavezzari, maestra dell’antica disciplina marziale, coeva del repertorio musicale studiato per la serata. Repertorio che sarà eseguito da altri due eccezionali maestri: Andrea Cardinale (nella foto in evidenza), violinista di fama internazionale (che nei prossimi giorni avrà l’onore di imbracciare un autentico strumento Paganini) e il noto pianista Alessandro Magnasco, protagonisti anche dell’ormai consolidata rassegna Concerti Aperitivo, giunta alla sua XIIIª edizione.

Tornando ad Ars Pandèmia, l’invito a partecipare è rivolto a tutti, sportivi, amanti della musica, giovani, studenti e meno giovani. Il biglietto di ingresso (al costo di 8 euro), sarà scontato a 5 per chi è iscritto a palestre, associazioni sportive o artistiche. La rassegna prevede altri due suggestivi incontri: quello in programma per sabato 10 marzo (sempre alle ore 21) con « Contact-Dance & Classic», mentre il 31 marzo (alla stessa ora) andrà in scena «Bach to Angola!».