La storia del Castello di Babbo Natale al mare raccontata sui social a tutti i bambini… con protagonisti i bimbi di Rapallo.

I bambini di Rapallo in una serie di video

Attori per un giorno. Un gruppo di bambini di Rapallo hanno collaborato alla realizzazione di una serie di video, girati nei giorni scorsi, per raccontare ai piccoli colleghi in rete come Babbo Natale abbia scelto proprio Rapallo e il suo castello come residenza al mare. Una favola ideata e raccontata da Oriana Pagan (la realizzatrice dell’installazione natalizia nel castello e “mamma” di tutti gli elfi) e divisa in quattro puntate che verranno pubblicate a partire da oggi e sino all’apertura del Castello, il prossimo 25 novembre, sulla pagina Facebook e sul sito di “Natalealmare” la ricca kermesse natalizia della città rivierasca.

«Abbiamo voluto coinvolgere alcuni bambini di Rapallo per farli ambasciatori della nostra volontà di offrire, a residenti e turisti, un Natale accogliente, divertente e magico – spiega l’assessore Elisabetta Lai – capace di regalare ancora l’incanto e la poesia della festa più bella dell’anno. I nostri giovani attori sono stati bravissimi e siamo certi che la semplice fiaba ideata da Oriana Pagan saprà incuriosire e conquistare anche i piccoli navigatori della Rete e le loro famiglie».

Leggi anche:  Alla scoperta dell'Oasi dell'Entella: escursione gratuita e aperta a tutti

Di seguito la prima puntata della serie

La storia del Castello al mare di Babbo Natale

Conosci la storia di Babbo Natale e del suo Castello al mare? No?! E allora ascolta, te la racconta uno degli elfi che vivono nel castello di Rapallo…

Pubblicato da Rapallo Natalealmare su Giovedì 9 novembre 2017