I due romanzi storici “Il tesoro dei Catari” e “Sulle tracce dei Catari” saranno presentati domani, venerdì 13 alle 17,30, alla Società Economica di via Ravaschieri.

A Chiavari si parla di Catari e di tesori

Due romanzi storici, per un grande affresco che, basandosi sulla drammatica ma anche appassionante storia dei Catari, cristiani sterminati dalla Chiesa di Roma durante la quarta crociata, unisce secoli, persone e racconti diversi, intrecciandoli tra loro fino a raccontare una ricerca continua di tesori nascosti e di verità non rivelate.
Tutto questo e molto di più sono i due romanzi “Il tesoro dei Catari” e “Sulle tracce dei Catari” che l’autore Graziano Consiglieri, intervistato dalla giornalista Enrica Guidotti, presenterà venerdì 13 aprile a partire dalle ore 17,30 alla Società Economica di Chiavari.

Editi da ArabaFenice, i due volumi fanno parte della trilogia de “La saga della Volpe Bianca”, le cui vicende si snodano, tra verità storiche, antiche leggende e fatti moderni, di fantasia, in una coinvolgente “caccia al tesoro” che spazia tanto nel tempo, dal Duecento ai giorni nostri, quanto nello spazio, con continui cambi di scena, dalla Liguria all’Occitania, da Parigi al Sud e al Nord Italia. La narrazione, continuamente frammentata, induce il lettore a ricostruire tutte le vicende assieme a Martina, la protagonista delle vicende, una giornalista che, dopo un misterioso ritrovamento in una casa in ristrutturazione, prova a conoscere la storia della sua famiglia e si ritrova invece invischiata in una serie di eventi in cui si mescolano fatti dei tempi andati, spy story, thriller, ma anche valori forti quali l’amicizia e l’amore. Il tutto sotto la costante ricerca del senso della vita.
Su tutto campeggia la figura di René, cavaliere occitano fuggito da Carcassonne assediata dai crociati e ligio e devoto a una missione che si concluderà proprio in Liguria, dopo mille peripezie e con un messaggio per chi, in seguito, vorrà provare a ricongiungere le file della Storia e darne una nuova interpretazione, lontana da quanto scritto dai vincitori.

Leggi anche:  Il Parco dell'Aveto vincitore del concorso "Miele dei Parchi della Liguria"

L’autore

Graziano Consiglieri è nato a Chiavari nel 1960 e risiede a Ventimiglia. Giornalista del quotidiano La Stampa e di Vivere Sostenibile Liguria Ponente, ha già al suo attivo la pubblicazione della raccolta di poesie «Di Terra, d’Acqua e di Vento» (Ennepilibri Imperia, 2004), dei libri a carattere sportivo «50 anni di Panathlon e di sport in provincia di Imperia» e «Imperia: la pallanuoto e il nuoto – Storia della Rari Nantes Imperia», nonché dei due volumi aventi come argomento la vita della Spes di Ventimiglia, associazione di parenti e amici di portatori di handicap (con cui collabora da circa 20 anni) «Amore a prima vista – La nostra fattoria», romanzo breve sull’handicap, scritto con Geneviève Alberti, e «La gioia di incontrarci – Il mondo di Michela», vita e testimonianze di una ragazza disabile.
Le sue due ultime opere sono i romanzi storici «Il tesoro dei Catari» e «Sulle tracce dei Catari», pubblicati rispettivamente nel 2016 e 2018 da ArabaFenice e facenti parte della trilogia «La saga della Volpe Bianca».