Sabato 19 maggio al Teatro Comunale di Monleone di Cicagna, con una grandissima partecipazione di pubblico, si è svolta la finalissima della quarta edizione del Fantastico Festival  condotta dal comico e tenore Andrea Bottesini.

Trionfa il 17enne Daniel: ha vinto anche il premio Marari

Una serata ricca di emozioni che ha visto i 17 finalisti esibirsi davanti alla giuria tecnica capitanata dal maestro Franco Fasano e al pubblico in sala. Dopo aver ascoltato tutti i cantanti in gara, la giuria ha decretato i 5 super finalisti che si sono contesi la vittoria finale che è andata al 17enne Daniel Soldano che si è presentato nella categoria degli interpreti.

Oltre al premio assoluto che consiste nella realizzazione di un videoclip professionale a cura di Andrea Vialardi, Soldano ha ricevuto anche il premio Marari scelto dalla cantante Elisabetta Macchiavello che consiste in una serata Live presso il ristorante Marari dei Bagni Catainin di Sturla.

Gli altri premi

Il premio per la categoria miglior interprete è andato alla più piccola in gara, Valeria Finetti (16 anni) che ha ricevuto anche il Premio Social e il premio dell’etichetta discografica Neverland Records.

Anche quest’anno come il precedente, visto l’alto livello della gara, il direttore artistico dell’etichetta, Luca Marci, ha deciso di dare un’opportunità a ben due artisti consegnando il premio anche al cantautore Nesos al quale è andato anche il Premio Miglior Inedito.

Leggi anche:  Per la piscina di Cicagna arriva il bando di gara

Il pubblico è stato invece catturato dall’intensità della voce di Chiara Mastantuono che si è aggiudicata il premio della giuria popolare.

Il premio Città di Cicagna è stato consegnato dal sindaco Marco Limoncini a Cristian Lombardo.

 

21mila persone hanno seguito il Live

Lo speaker Jacopo Saliani che con Radio Vertigo One, ha seguito in diretta streaming tutta la serata totalizzando circa 21mila persone il Live, ha scelto Mitch come vincitore del Premio Radio Vertigo One, che consiste nella rotazione radiofonica di un brano per un mese.

Menzione speciale per Lele Ravera da parte di Vladi dei Trilli che ha voluto premiare il coraggio per aver proposto un brano in genovese dando la possibilità al cantautore di partecipare ad un prossimo concerto del gruppo folk dialettale dei Trilli.

Chi c’è dietro al Festival

Questa la giuria tecnica, presieduta da Franco Fasano, che ha decretato i vincitori delle due categorie e il vincitore assoluto: Vladi dei Trilli, Lazzaro Calcagno, Enrico Bianchi, Giorgio Usai e Claudio Gambaro.

Direttrice artistica del Fantastico Festival: Vincenza Nalbone.

Vocal coach: Luca Damerini.