Il fatto accaduto a Lavagna lunedì 14 maggio in via Nuova Italia.

Tentano di rubare un autoradio, due denunciati

Due uomini, già conosciuti alle forze dell’ordine per problemi di tossicodipendenza, si sono avvicinati la mattina di lunedì 14 maggio ad una macchina parcheggiata in via Nuova Italia a Lavagna, cercando di aprirla per rubare l’autoradio. Ma la vettura era di un agente della guardia di finanza, che ha visto la scena. E aiutato dal suocero li ha bloccati per poi consegnarli ai carabinieri. I due protagonisti del furto non andato a buon fine, hanno 36 e 40 anni.

Il tentato furto in piena mattinata

Diverse le persone presenti in strada a quell’ora. La coppia, colta sul fatto, è stata affidata ai Carabinieri di Lavagna, intervenuti sul posto con una pattuglia. Dopo aver spiegato agli agenti di non aver fatto nulla di male, i due sono stati denunciati per tentato furto e poi rilasciati.