A Lavagna  la scorsa nottata, all’altezza dell’Arenile Lungomare Labonia, la pattuglia della locale Stazione Carabinieri ha tratto in arresto per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un palestinese di 30 anni, A.HF., senza fissa dimora e con pregiudizi di polizia, poiché sorpreso mentre cedeva una dose di eroina ad una impiegata di Moconesi, che sarà segnalata all’U.T.G. quale assuntrice di droghe.

L’arrestato, perquisito, è stato trovato in possesso di ulteriori 2 grammi circa della stessa sostanza e della somma di 75 euro in banconote di vario taglio, il tutto poi sequestrato. Stesso contesto, è stato poi  trovato in possesso di 4 dosi di eroina un 45 enne abitante in quel Comune: anche quest’ultimo sarà segnalato alla Prefettura.